Salute e Benessere

MODAVATION: IRROMPE IL SECONDO TEMA DELLA ELGON COLLECTION 2018-2019

 

gennaio 2019 - Elgon inneggia al movimento, al cogliere l’attimo per inseguire un miglioramento continuo, ai piccoli cambiamenti che valorizzano la nostra indipendenza come individui. Con questo spirito il brand di prodotti professionali per capelli presenta Modavation, il secondo tema di Carpe Diem, la Collection firmata Elgon per il 2018-2019.
Il colore è emozione e ogni emozione è unica e irripetibile. Con Modavation ogni donna può sentirsi libera di mostrare una parte di sé, nuova e dirompente,valorizzando la propria unicità.

 

La parola d’ordine di Modavation è COLORE! Ed ecco che in corrispondenza del lancio di questo nuovo tema, nasce una novità nell’ambito di Moda&Styling, la linea cosmetica di colorazioni permanenti in crema di punta Elgon: ideale per le donne che desiderano un colore ricco e deciso e amatissima dai parrucchieri che la scelgono per la continua evoluzione delle sue proposte, sempre al passo con le mode del momento. Ma non solo! Moda&Styling consente di dare vita all’estro creativo dei professionisti rispondendo alle molteplici richieste delle proprie clienti, grazie alla sua vasta disponibilità di nuance. E allo stesso tempo, grazie al nuovo complesso Silker Complex 3® Plus il colore è ancora più pieno, intenso e duraturo e i capelli sono più sani e forti, grazie al suo effetto ricostruttivo sulle cuticole.

Moda&Styling interpreta ancora una volta il trend del momento e la nuova formula con Silker Complex 3® PLUS si estende a nuove serie dalle tonalità fredde - dai viola intensi alla serie cenere - per donare ai capelli le nuance più adatte ad esaltare i colori forti previsti dallo stile Modavation, creando giochi cromatici estremamente pop e riflessi dimensionali. Con questa novità, inoltre, il salone ha a disposizione nuance viola più intense e nuove serie di colori ideati per contrastare i riflessi indesiderati che emergono quando si effettua la schiaritura.

In questo modo Elgon supporta ancora una volta l’expertise dei parrucchieri dando loro gli strumenti utili ad esprimere liberamente la loro professionalità e creatività, con la possibilità di ottenere qualsiasi risultato e quindi di soddisfare al meglio il desiderio di unicità delle proprie clienti. MODA&STYLING è solo ad uso professionale.

 

Il servizio colore è sicuramente uno dei momenti più delicati e importanti in salone. Per supportare al meglio il parrucchiere Elgon offre una selezione di prodotti in grado di valorizzare al meglio questo momento.

I|CARE: IL COLORE È PIÙ VIVO E DURA PIÙ A LUNGO

I|Care è la colorazione diretta in crema a media intensità che condiziona i capelli e mantiene vivi i riflessi nel tempo, senza effetto ricrescita, accentuando e tonalizzando la colorazione, donando allo stesso tempo nutrimento e vitalità alla chioma. Questa crema condizionante riflessante può essere utilizzata sia dal professionista in salone sia a casa, anche sui capelli naturali. Inoltre, è un’ottima soluzione per chi non ha bisogno di coprire i capelli bianchi e vuole una colorazione temporanea che si elimina in pochi lavaggi. È disponibile in 16 nuance che si adattano a tutte le necessità di colore[1].

“I|Care è una linea di colorazioni incredibilmente dinamica. I coloristi la adorano perché sanno di poterci giocare ad esempio donando nuovi riflessi dopo una decolorazione. Inoltre, è un prodotto fantastico per prendersi cura dei capelli, mantenendo un colore perfetto anche nelle settimane successive alla colorazione” parola di Zoey Olechnowicz – International Educator Elgon

I|CARE è sia ad uso professionale, sia ad uso domiciliare.
Formato e prezzo: I|Care da 200 ml - 19,95€ / bustina monodose da 25 ml - 2,95€.

1 Per applicarla basta indossare i guanti, distribuire uniformemente 8 pump di crema sui capelli lavati e tamponati, lasciare in posa da 3 a 20 minuti
a seconda dell’effetto desiderato per poi risciacquare abbondantemente.

 

LINK-D: FORZA E BELLEZZA FINO AL CUORE DEL CAPELLO

Per chi ha i capelli fortemente danneggiati, la soluzione è LINK-D: il trattamento ricostituente in quattro fasi che, grazie a una formula innovativa, trasporta i principi attivi nel cuore del capello, rilasciandoli e facendo sì che avvenga la ricostruzione dei ponti disolfuro che, rompendosi, indeboliscono il capello.

Come funziona? BOND LINKER N°1 crea nuovi legami disolfuro durante la colorazione, BOND MAGNIFIER N°2 li rafforza e li consolida, BOND KEEPER N°3 ne mantiene la forza e BOND SEALER N°4 infine lega gli amminoacidi presenti nella formula con quelli delle cuticole del capello, blocca l’umidità ed evita che il colore perda intensità.

“Ho provato centinaia di trattamenti in molti anni e posso affermare che con LINK-D non solo i colori durano più a lungo, ma sono proprio più belli! Danno un’impressione di autentica salute e i capelli sono molto più gestibili anche a casa. È il vero numero uno di ogni salone!” parola di Christopher Cameron – Creative Director Elgon

LINK-D è solo ad uso professionale.

ARGÁN OLIO SUPREMO: PER ACCENDERE LA LUCE SUI CAPELLI

Argán Olio Supremo è un miracoloso elisir che dona lucentezza e idratazione in una volta sola, valorizzando e illuminando la chioma dopo il servizio colore. È in grado di disciplinare ogni tipo di capello e sfruttare tutte le proprietà benefiche dell’olio di argan. Grazie alla sua azione a rapido assorbimento, inoltre, basta veramente poco per avere un finish levigato e morbido e perfezionare ogni look!

“Quello di Argan è il mio olio preferito quando devo dare pettinabilità e lucentezza anche alle chiome più ribelli, perché non solo lascia i capelli dall’aspetto idratato ma aggiunge anche una setosità sorprendente. Adoro la sua versatilità prima e dopo lo styling” parola di Domenico Semeraro – Technical Advisor Elgon.

ARGÁN OLIO SUPREMO è sia ad uso professionale, sia ad uso domiciliare. Formato e prezzo: 100 ml – 26,00 €. www.elgoncosmetic.com 

ASPETTANDO IL NATALE… INSIEME A BIOLINE JATÒ!


novembre 2018 - Il Natale è alle porte e Bioline Jatò presenta l’esclusivo Calendario natalizio che scandisce l’attesa del 25 dicembre con tante preziose sorprese all’insegna del benessere. Un elegante bauletto chiuso da una guaina che, una volta rimossa, si srotola rivelando 24 caselle contenenti otto referenze Bioline Jatò in formato tascabile, ripetute per tre volte: una selezione di formulazioni adatte a ogni tipo di pelle provenienti dalle linee viso AQUA+, DOLCE+, VITA+, PRIMALUCE exforadiance e DE-OX C Evolution, per coccolare il viso durante tutto l’Avvento.

La Crema idratante AQUA+ favorisce il mantenimento del corretto livello d’idratazione cutanea, mentre la Crema Addolcente Idratante DOLCE+ è studiata per migliorare la tollerabilità delle pelli più sensibili alle aggressioni esterne.

A donare un aspetto fresco e uniforme ci pensa la Crema Nutriente VITA+ con la sua formula rivitalizzante. Pensata per pelli normali, tendenzialmente alipidiche che presentano i primi segni di invecchiamento, dona alla pelle un aspetto fresco, luminoso ed uniforme.

La Crema Idratante Rinnovante, la Maschera Schiarente Illuminante e la Crema contorno occhi e labbra Idratante Illuminante della linea PRIMALUCE exforadiance contribuiscono invece a levigare, rinnovare e illuminare la pelle provata dall’azione degli agenti esterni.

Infine, non può mancare DE-OX C evolution, la linea che agisce contro ossidazione e glicazione donando vitalità, protezione e compattezza alla pelle. La Crema Essential C regala alla pelle una sferzata di energia, mentre la Crema Radical Capture la protegge e dinamizza intensamente. Il risultato? Una luminosità unica e una sensazione di benessere totale.

Sostegno alla ricerca sul tumore al polmone con Fondazione AIC NET


ottobre 2018 - Presentata ufficialmente al pubblico e alla stampa la Fondazione AIC NET,Alleanza italiana contro le neoplasie toraco polmonari, che finanzia la ricerca sul tumore al polmone.
L’esordio è avvenuto a Verona durante il primo congresso nazionale organizzato congiuntamente dalla fondazione, presieduta dal professor Antonio Santo, e dall’Associazione Fonicap, la Forza operativa nazionale interdisciplinare per la lotta al cancro al polmone presieduta dal professore Mario Nosotti.
“ Il nostro obiettivo”, spiega il professore Antonio Santo, presidente della Fondazione Aic Net, “è di supportare tutte le attività di Fonicap, finanziare la ricerca spontanea e favorire, anche con borse di studio, la permanenza di giovani ricercatori in poli di eccellenza in Italia e all’estero”.
“ L’approccio multidisciplinare alla malattia”, dice il presidente di Fonicap, Mario Nosotti, “è fondamentale. La recente disponibilità di nuovi farmaci a bersaglio molecolare e di farmaci immunoterapici, infatti, hanno condotto a un miglioramento significativo dei risultati, con conseguente modifica delle linee guida e delle strategie terapeutiche per i pazienti”

“ Ma al centro di tutto c’è il paziente,che non è più l’oggetto della cura, ma ne diventa il protagonista attivo, grazie anche a una maggiore consapevolezza”, spiega il professore Luigi Portalone, una lunga carriera presso il San Camillo Forlanini di Roma e tra i fondatori di FONICAP.

“ Un tempo”, spiega il professore Maurizio Mezzetti, anche lui tra i soci fondatori di Fonicap, “quando una persona si ammalava di tumore al polmone si pensava subito ad un intervento di tipo chirurgico toracico,oggi invece si pensa a una cura a 360 gradi. I risultati sono ancora oggi deludenti, perché purtroppo non si riesce a superare la soglia del 40 per cento di sopravvivenza oltre i cinque anni, ma un miglioramento c’è stato”.

“ Siamo stati i primi a porre l’attenzione sull’importanza di un approccio​ multidisciplinare”, commenta il dottor Santi Barbera. “Ricordo ancora,quando negli anni ’80, fondammo la FONICAP: ci riunivamo, con grandi sacrifici personali, a Roma per scambiarci idee ed esperienze e tracciare la strada verso la multidisciplinarietà”.
Fa parte del consiglio di amministrazione della neonata fondazione il presidente della Lilt, Lega italiana per la lotta ai tumori, Franco Schittulli che dice: “

E’ fondamentale puntare sulla prevenzione, diffondendo un’informazione capillare tra la popolazione e creando pool di esperti che riescano a dare risposte immediate sia nella diagnosi che nella cura dei tumori come nel caso delle brest unit create da noi per la prevenzione e la cura del tumore alla mammella”.Nel campo dell’oncologia polmonare Fonicap ha creato le Lung Unit,composte da un pool di esperti in grado di dare una risposta multidisciplinare per a diagnosi e la cura della malattia, e puntando sull’utilizzo di farmaci di ultima generazione.
Presto, attraverso il sito della Fondazione e dell’associazione  Fonicap sarà possibile avere una mappa completa delle Lung Unit su tutto il territorio nazionale e contattare direttamente i medici che ne fanno parte.
Con Antonio Santo (presidente) e Franco Schittulli compongono il consiglio di amministrazione della ondazione AIC NET, i consiglieri Antonio Russo e Luigi Santambrogio, i past president di Fonicap Maurizio Mezzetti e Santi Barbera, Stefano,Cerrato,Stefan Kacenka e Carmen Mancarella.
Ogni anno in Italia ci sono 42mila pazienti ammalati di tumore al polmone. Se i dati relativi agli uomini sono stazionari, si registra, invece, purtroppo, un aumento tra le donne. 
Le due giornate di Congresso Fonicap a Verona sono state un importante momento di confronto tra i medici alla luce dei recenti risultati esposti nei congressi di livello mondiale, celebrati da poco a Toronto e a Monaco.

VIDEO INTERVISTA CON IL PROFESSORE LUIGI PORTALONE 

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=949863201866929&id=620441691475750  

VIDEO INTERVISTA CON IL PROFESSORE MAURIZIO MEZZETTI
https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=949966871856562&id=620441691475750 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nasce Onda Coolwaves™, la tecnologia innovativa che può trattare selettivamente cellulite, grasso in eccesso e lassità cutanea

 

da sinistra ing. Nicola Imbriani; ing. Paolo Salvadeo, Direttore Generale El.En., Melita Toniolo; prof. Leonardo Masotti Presidente DEKA; prof. Nicola Zerbinati; prof. Rosario Perrotta, Lapo Cirri, Direttore Commerciale Renaissance; prof. Paolo Bonan, Federica Coli

 

5 giugno 2018 - È stata presentata oggi a Milano, la nuova tecnologia Onda: il primo sistema al mondo che, attraverso l’emissione di Coolwaves™ agisce su cellulite, adiposità e lassità. Nata da un’intuizione dell’azienda fiorentina DEKA (appartenente al Gruppo El.En.), questa metodica rivoluzionaria opera con l’azione benefica di particolari microonde che agiscono selettivamente su tre inestetismi del corpo.
Nello specifico, il principio di azione della tecnologia Onda Coolwaves™ si basa sull’utilizzo di microonde che vengono emesse solo a contatto con la pelle. Questo perchè l’energia rilasciata è controllata con estrema precisione dai manipoli “intelligenti”, “Deep” (per le adiposità localizzate e le fibrosi profonde) e “Shallow” (più superficiale per andare a trattare lassità e cellulite), che trasferiscono le Coolwaves™ in diverse profondità per una modulazione e un adattamento perfetto al paziente, al tipo di trattamento e alla zona da trattare. L’interazione delle microonde con il tessuto adiposo crea una modificazione metabolica dei contenuti lipidici che vengono poi rimossi naturalmente attraverso le vie linfatiche.
“Siamo orgogliosi di presentare Onda Coolwaves™ al pubblico italiano e internazionale” commenta Paolo Salvadeo, Direttore Generale di El.En. “Questo nuovo sistema, unico al mondo, totalmente made in Italy, si posiziona come una vera rivoluzione sia per la tecnologia sia per i risultati ottenuti nel body shaping. Confermiamo ancora una volta il nostro impegno nel trovare soluzioni all’avanguardia per la cura e il benessere delle persone”.
Questo nuovo trattamento - frutto di attenti studi istologici, termografici e di simulazione matematica - si contraddistingue per tre caratteristiche fondamentali: non è invasivo, è indolore ed è sicuro, con risultati che durano nel tempo.
Tra i primi a partecipare alla sperimentazione, il prof. Nicola Zerbinati, Dipartimento di Dermatologia, Università degli studi dell’Insubria, Varese che afferma: “L’efficacia delle microonde mi ha sorpreso, soprattutto nel trattamento della cellulite, un bersaglio spesso ostico da trattare. Con il dispositivo Onda Coolwaves™ ho ottenuto risultati sorprendenti”.
Nell’ultimo anno più di 500 persone (80% donne e 20% uomini) hanno provato la nuova tecnologia Onda, il grado di soddisfazione è stato molto elevato: più del 90% delle persone si è dichiarato soddisfatto dei risultati ottenuti. Le microonde presentano, quindi, numerosi vantaggi per il miglioramento dell’effetto “buccia di arancia”, per stimolare la produzione di collagene e per trattare il grasso in eccesso, producendo una riduzione di 1-2 cm di plica dell’area interessata.
“Onda è stato veramente un passo avanti nella mia professione” dichiara il prof. Paolo Bonan, Responsabile di Dermatologia presso la Casa di Cura Villa Donatello, Firenze e key officer per l'educazione nella European Society of Laser and Energy-based Devices (ESLD). “Ho trovato la risposta alle richieste di tanti pazienti che necessitavano una soluzione non invasiva, sicura ed efficace, con risultati visibili in termini di riduzione del tessuto adiposo e sensibile miglioramento della cellulite da realizzarsi in poche e brevi sedute”.
Infatti, a differenza di altri trattamenti, Onda Coolwaves™ non ha una cadenza settimanale o bisettimanale, ma si può ripetere anche dopo pochi giorni. Mediamente sono sufficienti 3 o 4 sedute per ottenere benefici prolungati nel tempo. Inoltre il trattamento può essere eseguito in qualsiasi stagione dell’anno e fase della vita, ad esempio dopo una gravidanza, dopo un intervento invasivo quale, ad esempio la liposuzione, o in abbinamento ad un trattamento di crioadipolisi, senza controindicazioni. Le applicazioni possono essere effettuate su tutto il corpo, ad esclusione del viso.
“Sto proponendo il trattamento a pazienti tra i 18 e i 65 anni” commenta prof. Rosario Emanuele Perrotta, Specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica, Catania. “I risultati sono visibili già dalle prime sedute. Si tratta di una macchina innovativa, approvata e garantita da ricerche scientifiche, non ci sono effetti collaterali e neppure arrossamenti, anzi un miglioramento nell’aspetto della cute”.
Per i risultati migliori va tenuto presente che qualsiasi tecnologia, deve essere sempre abbinata ad un regime alimentare ipocalorico e a un’adeguata attività fisica.
Onda Coolwaves™ si inserisce nelle novità 2018 di Renaissance, la società nata dall'unione di Deka e Quanta System, due importanti realtà italiane del Gruppo El.En. di Calenzano (FI). Questa realtà tutta italiana ha un grande valore aggiunto, che nasce dall’offerta di servizi e attività di supporto a favore del cliente, per aiutare i professionisti del settore con formazione continua ed assistenza post-vendita.
“Onda Coolwaves™ è il prodotto ideale in un settore in continua evoluzione, come quello della medicina estetica” ha dichiarato Lapo Cirri, Direttore Commerciale di Renaissance. “La storia della nostra azienda è caratterizzata da innovazioni tecnologiche che hanno fatto la differenza in campo medico, chirurgico e dermatologico. Oltre alla nostra trentennale esperienza, dobbiamo i nostri successi all’impegno dei nostri ricercatori, ingegneri, tecnici, biologi e medici, ogni giorno alla ricerca di soluzioni per migliorare la qualità e il benessere della vita delle persone”.

 

 

Poco tempo? Scopri il must-have KLORANE per essere #prontaindueminuti

 

 

ottobre 2017 - Ho fretta … non ce la farò mai a lavarmi i capelli ed essere pronta in orario …. Ma proprio questa sera dovevano chiamarmi all’ultimo minuto?

La soluzione : lo shampoo secco Klorane, vero prodotto must-have da tenere sempre a portata di mano, per essere #prontaindueminuti

Disponibile in 3 versioni per rispondere ai bisogni di tutte le chiome:
al latte d’Avena : il classico, extra-delicato
al latte d’Avena, colore naturale : studiato appositamente per i capelli castani e bruni
all’Ortica: il sebo-riduttore, per capelli grassi

PERCHÉ SCEGLIERE LO
SHAMPOO SECCO 6 VANTAGGI ESCLUSIVI
1. Capelli sempre puliti
2. Risparmio di tempo grazie ad un lavaggio rapido
3. Praticità di utilizzo in ogni circostanza
4. Volume della capigliatura
5. Tenuta dell’acconciatura
6. Extra-delicato sui capelli e cuoio capelluto

DISPONIBILE IN FARMACIA E PARAFARMACIA
FORMATO SPRAY 150ML - PREZZO AL PUBBLICO CONSIGLIATO € 13,50
FORMATO SPRAY 50ML - PREZZO AL PUBBLICO CONSIGLIATO € 4,90

 

 

 

 

 

 

 

 

Salute: un tram dedicato alla conoscenza del diabete in occasione della 108a edizione della Milano-Sanremo

 

 marzo 2017 – Sabato  18 marzo 2017 il Team Novo Nordisk, prima squadra ciclistica professionista composta esclusivamente da atleti con diabete, parteciperà alla 108a Milano-Sanremo. Proprio per informare e sensibilizzare la cittadinanza riguardo al diabete - una malattia che in Italia colpisce oltre 3 milioni di persone - e condividere il messaggio del team Novo Nordisk che vuole ispirare, educare e incoraggiare coloro che hanno questa malattia, sabato 18 marzo si terrà l’iniziativa “Conoscere il diabete a ritmo di tram”.

Il tram storico dedicato al diabete partirà alle ore 15 da piazza Fontana  a Milano e, passando per via Cantù, tornerà al punto di partenza per poi riprendere il percorso fino alle ore 18; tutti sono invitati alle fermate per scoprire le iniziative collegate. A bordo saranno presenti medici ed esperti in diabetologia per rispondere alle domande dei passeggeri e saranno distribuiti gadget e materiali informativi. A intrattenere i passeggeri un DJ di SmsRadio che commenterà l’evento trasmesso in diretta sull’emittente.

L’iniziativa, promossa da Sostegno 70 in collaborazione con Coordinamento Lombardia Associazione Diabetici (Clad) e il contributo non condizionato di Novo Nordisk, rientra nell’ambito del progetto Changing Diabetes®, un programma su scala internazionale che si propone di migliorare le condizioni delle persone che vivono con il diabete e di coloro che sono a rischio di sviluppare la malattia.

Il Team Novo Nordisk è una squadra sportiva internazionale composta da atleti di diverse discipline - ciclismo, triathlon, corsa - tutti affetti da diabete e capeggiati dalla prima squadra ciclistica professionistica al mondo interamente composta da corridori con diabete. La missione della squadra è di ispirare, educare e dare possibilità a tutti coloro che soffrono di diabete.

Oggi nel mondo 415 milioni di persone vivono con il diabete e si prevede che nel 2040 saranno 642 milioni.1 In Italia il diabete colpisce oltre 3 milioni di persone, il 5,4% della popolazione.2

Novo Nordisk sostiene da molti anni, sotto il nome di Changing Diabetes®, un programma su scala internazionale che si propone di migliorare le condizioni delle persone che vivono con il diabete e di coloro che sono a rischio di sviluppare la malattia. www.novonordisk.it 

Note

1 - International Diabetes Federation. IDF Diabetes Atlas, 7th Edition, 2015 Update. Brussels, Belgium: International Diabetes Federation. Available from: http://www.idf.org/diabetesatlas. Last accessed: February 2016
2 - Dati Istat 2015

KO alla cellulite con la soluzione ad onde d’urto Swiss CellVibe®: la tecnologia svizzera al servizio della medicina estetica italiana


marzo 2017 - Colpisce oltre il 98% delle donne provocando inestetismi, a volte anche poco evidenti ma che difficilmente riescono a scomparire da soli: la cellulite è la ‘spada di Damocle’ dell’universo femminile, dall’età adolescenziale in poi. Vera e propria patologia del microcircolo, la cellulite diventa spesso un handicap nella vita di una donna, rendendola insicura e vergognosa del proprio corpo. Per trovare una soluzione, sempre più frequentemente le donne si rivolgono ad esperti di medicina estetica, dermatologi e/o centri benessere per avere un ulteriore sostegno quando l’alimentazione sana e l’esercizio fisico non bastano più.

In questo senso, un aiuto concreto ed efficace arriva dalla tecnologia svizzera dell’azienda Electro Medical Systems SA, che, forte dei suoi 30 anni di esperienza nella produzione di dispositivi medici di precisione per oltre 100 paesi nel mondo, ha scelto di lanciare anche in Italia una soluzione non invasiva, concepita dalla ricerca medica e destinata ai professionisti della bellezza: si tratta di Swiss CellVibe®, dispositivo basato sulle onde d’urto, capace non solo di ridurre la cellulite, migliorare la consistenza della pelle e la sua elasticità, ma anche stimolare il metabolismo delle cellule e favorire la circolazione sanguigna e linfatica.

Uno studio recente sul trattamento con Swiss CellVibe® ha riscontrato come l’applicazione dell’apparecchio per 30 minuti in appena 8 sedute abbia prodotto una riduzione media di uno stadio della cellulite - da III a II, o da II a I - e la riduzione del 2% della circonferenza della coscia.
Swiss CellVibe® - provato clinicamente (Schladraff et al. 2014) - è il risultato di anni di ricerche e analisi condotte da EMS sulla terapia tramite onde d’urto, che ha permesso all’azienda svizzera di produrre alcuni tra i dispositivi medici più richiesti per la cura dei calcoli renali e dei dolori osteoarticolari. Forte di questa competenza, EMS ha così scelto di proporre la sua tecnologia brevettata anche ai professionisti della bellezza per il trattamento della cellulite.

Sarà possibile provare il dispositivo Swiss CellVibe® in anteprima assoluta durante i giorni di Cosmoprof 2017 (17-20 Marzo a Bologna): EMS accoglierà infatti tutte le interessate presso il Padiglione 14/Stand A2 dalle 09.30 alle 17.30 per un trattamento-prova insieme a Gabriela Scagnetti, Swiss Cellvibe Expert.